LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

venerdì 5 aprile 2013

Purificazione della casa, uova e altre magie # lezioni di magia 2

Bibidi bobidi BU.... magie di primavera!
La rubrica "lezioni di magie" apre questo post ispirata dalle energie della primavera. La pasqua, si sa, è un periodo magico, così come la primavera che riporta vita laddove sembra che ci sia solo la morte. I semi germogliano, i fiori colorano la natura e la voglia di star fuori prende il sopravvento, lasciandoci la beltà di godere di una nuova rinascita.



Ma per godere di una nuova rinascita è necessario fare un passettino indietro, andare all'origine di questa rinascita e se la rinascita è simboleggiata dall'uovo, per fare quel passetto indietro dobbiamo andare alla gallina, un animale adorato dalla mia bimba-maestra di magie.


Magia della gallina: 
tutta la vita della gallina gira intorno all'uovo che, magia delle magie, potrebbe generare un'altra gallina che, a sua volta, potrebbe generare altre uova ed altre galline che potrebbero generare altre uova e covarle e vederle schiuders.... ebbbasta!!!! WOW! 
E noi siam qui a scervellarci sugli obiettivi professionali, personali, sul vorrei ma non posso e su questo non va ma quest'altro nemmeno. Lei no, la gallina pensa all'uovo: mangia per l'uovo, fa all'amore per l'uovo, cova per l'uovo. 
Care donne, la magia di oggi è questa: trasformatevi in galline. Prendete un uovo , metteteci dentro voi stesse e nutritevi, amatevi e covatevi. 
E se la vita è un ciclo che si ripete (così come è la primavera che ritorna ogni anno, o come Cristo che rinasce ogni Pasqua) anche voi avrete la beltà di vedere quell'uovo schiudersi.
Se lo avrete covato a dovere, amandolo e nutrendolo vi assicuro che schiudendosi avrete una bella sorpresa: la rinascita di un'altra donna-gallina che non farà altro che desiderare di deporre un nuovo uovo di se stessa e curarlo, amarlo e covarlo proprio come ha fatto l'anno prima. 


Ma non è finita qui, perché oggi le magie son due.
L'uovo non simboleggia soltanto la rinascita ma, anche, la casa. E la seconda magia è dedicata alla casa.
Doveroso passo indietro e riflessione: vi è mai capitato di entrare in una casa dove vi siete sentite subito a disagio? una casa che vi ha generato malessere? beh, a me sì e mi è successo, ultimamente, anche a casa mia. Allora ho osservato per bene: noi, in casa, eravamo nervosi e di malumore, Siria pure, gli oggetti (soprattutto elettrici) si rompevano con una facilità incredibile e tutto questo mi ha portato ad informarmi sulle energie che girano nella casa. Che voi ci crediate o no, le case si impregnano di energia: l'energia stagnante per quello che è successo al suo interno, l'energia per quello che potrebbe arrivare dall'esterno, l'energia dei vostri pensieri etc.

Purificare l'ambiente è un modo di prendersi cura di chi vive all'interno: non soltanto fisicamente, è un balsamo delle emozioni e le relazioni.

Come purificare la casa: 
iniziate con lo spazzare in ogni stanza, la scopa è un oggetto magico (pensate soltanto alle streghe e vi ho detto tutto), spazzate per bene togliendo non solo la polvere ma immaginando di spazzar via anche il malessere e le negatività. Fatto questo è arrivato il momento di purificare: prendete un secchio di acqua calda (bollente) e sciogliete all'interno 3 pugni di sale grosso e aceto.
Entrambe sono due sostanze purificatrici: il sale perché viene estratto dal mare tramite evaporazione, l'aceto perché estratto dal vino (simbolo di sangue e vita). 
Con questo composto, pulite i pavimenti e i mobili.
Una volta fatto, prendete sale e menta essiccata e metteteli ai quattro angoli della vostra casa, alle finestre e sotto lo zerbino della porta di ingresso.
Ora la vostra casa-uovo è come nuova: pronta per ospitare bellezza e benessere!




Questi rappresentano quattro draghi in carne e ossa, ad ognuno dei quali è stato dato un uovo d'oro da proteggere. Il vostro obiettivo è semplice: raccogliere l'uovo. Dovete fare questo perché ogni uovo contiene un indizio senza il quale non potete sperare di passare alla prova successiva. (Harry Potter e il calice di fuoco)





Sul perché ho una rubrica di magia in un blog mammesco: 
credo che la magia sia l'essenza della vita. Noi non ce ne accorgiamo, ma la vita è permeata di simboli e azioni magiche nascoste nella natura. I bambini, non son come noi,ormai ciechi davanti a tanta bellezza, i loro occhi ancora vedono. Tutto quello che scrivo qui è nato dall'aver osservato Siria con un uovo in mano.



Le immagini di questo post sono state prese dal web.









3 commenti:

Bella magia, Elena. Direi perfettamente in linea con un blog mammesco, perchè questa tua è una magia che rigenera e purifica. Quindi utilissima anche per la mamme!!
Ammetto che vorrei provare questa "ricetta" per i pavimenti (temo solo non vada bene per il parquet, che dici?). Ho tutto, mi devo procurare la menta. Poi ti faccio sapere...

Ciao Alessandra, l'aceto sul parquet è meglio di no ma puoi usarlo su tutto il resto!!! Procedi e dimmi se noti qualche cambiamento!

ma quanto mi affascina questo rito purificatore... lo provo, grazie!

Posta un commento

Facebook Twitter Feeds