LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì 3 dicembre 2012

E se la vita non fosse poi così male...

Mi alzo la mattina, caffè, bimba, pulmino...
passeggiata di 4/5 kg a passo svelto con i miei cani, in cui medito e penso: liberamente!!!
Sole e freddo: colori che sembrano di un altro mondo.

Scrivo un post sul blog, qualche mail per il mio futuro lavoro, qualche storia che troverà pubblicazione (chissà... io ci spero), aggiorno la pagina facebook e ciaccio un po' con qualche amica.

Mangio, sistemo casa, ascolto musica e vado a prendere la pupina al pulmino ( a piedi...): ci fermiamo dal cavallo che troviamo sulla strada... due carote e una salita sull'albero di fichi ormai spoglio.

Torniamo a casa, forse passa qualche amica con prole: se fosse così, chiacchere e bimbi che giocano nella stanza accanto.

Torna il babbo, cucino, chiacchere della giornata e organizzazione di una qualche uscita, ci litighiamo su chi va a mettere a letto la bimba ma, alla fine, vince sempre lui.

Ci ritroviamo in camera da letto con un appuntamento che ormai è routine: film bello, coccole e sogni.
Ci addormentiamo o continuiamo a coccolarci...

E se la vita semplice non fosse poi così male...




io ci sto prendendo gusto!!!

8 commenti:

eh eh, con me sulla semplicità sfondi una porta aperta!
cosa c'è di meglio per apprezzare le cose buone della vita, come quelle che hai descritto?

4-5 km di passeggiata?! ma sei un mito!

La vita non è male per niente! :D

Bello quello che scrivi! La sicurezza della routine è un caldo rifugio per l'anima.
E' anche vero che certe volte, però, si vorrebbe qualcosa di più... e si va in crisi esistenziale :)

Che bel quadretto e viva l'ottimismo.

La vita semplice, anche noiosa a volte, è serenità e bellezza...
Mi hai divertito con i 4/5 kg (!) di passeggiata!
A presto!
:-)

La falcita' sta nella semplicità.......ho fatto anche la rima!!!!

le cose semplici le migliori...anche io ho adottato la stessa filosofia

francy

Posta un commento

Facebook Twitter Feeds